Leonardo Da VINCI 3D,grande affluenza per la mostra multimediale

 

L’eco della straordinarietà della mostra multimediale “Leonardo Da Vinci 3D” – organizzata all’interno del Museo di Pitagora dal Consorzio Jobel, con il patrocinio del Comune di Crotone e della Camera di Commercio Catanzaro-Vibo-Crotone, in compartecipazione con Fondazione con il Sud, Enel Cuore Onlus e Fondazione Vismara – ha valicato i confini crotonesi.

 

Rizziconi, Montepaone, Scalea, Ricadi, Catanzaro, San Giovanni in Fiore, Vibo Valentia, Cosenza, Corigliano e Rossano: sono soltanto alcune delle città calabresi da cui, in queste prime settimane di esposizione, sono giunti gruppi di studenti per vivere l’esperienza multisensoriale di un viaggio emozionante nella vita e nelle opere dello scienziato attraverso la narrazione dinamica e la magia digitale.

Altrettanto interesse è stato registrato tra alunni e docenti di tutte le scuole di ogni ordine e grado della città di Crotone, ma anche da centinaia di cittadini e turisti che quotidianamente visitano la mostra multimediale, incantati dai modelli delle macchine per il volo, dai dipinti riprodotti in alta risoluzione e dal Cenacolo vinciano, dove Cristo e gli apostoli prendono vita sulle pareti della Cattedrale.

Tra immagini, effetti di realtà aumentata, luci, musiche e colori, sino al 6 maggio, è stato possibile concedersi quest’esperienza immersiva, che ha catapultato il visitatore nella mente straordinaria di Leonardo e nelle sue ardite evoluzioni.

Redazione

Allegati
Condividi questo articolo
Facebook
Twitter
WhatsApp
Email
Ultime News

Nessuno vince da solo. Con il tuo 5×1000 puoi sostenere

My Agile Privacy

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Torna in alto